27 gennaio: Incontro con Francesco Carofiglio

Giovedì 27 gennaio 2022 alle ore 17.00, presso la Biblioteca “Gaetano Ricchetti” di Bari, si terrà un incontro con Francesco Carofiglio, architetto e scrittore italiano, che presenterà il suo ultimo libro “Le nostre vite”. Dialoga con l’autore Rosanna Quagliariello.

 

Francesco Carofiglio - Le nostre viteStefano Sartor ha perso la memoria quando aveva diciannove anni, vittima di un incidente che ha distrutto la sua famiglia. Ha ricostruito la sua esistenza, grazie all’aiuto e alla dedizione del nonno. Ma la sua è una vita mutilata, senza infanzia, senza giovinezza. Trent’anni dopo Stefano vive a Parigi, insegna filosofia alla Sorbona, il suo ultimo saggio è diventato un bestseller internazionale, racconta la sua drammatica esperienza, la perdita, il mistero della memoria recisa. Nina ha sedici anni, si muove in un mondo che le appare da sempre estraneo. È una ragazza come tante. Si innamora, in una notte d’estate, davanti a un falò sulla spiaggia, durante una vacanza in Puglia con sua madre. Ma c’è qualcosa, nascosto nel buio. Stefano e Nina sono due anime rotte, erranti, vivono in tempi e luoghi diversi, ma un po’ si somigliano. Esiste un segreto, nelle loro vite, qualcosa che forse li farà incontrare, almeno per un istante.
Questa storia è uno squarcio sugli anni luminosi della giovinezza, è un tuffo dove non si tocca, nel flusso dei misteri insondabili che compongono le esistenze. Come essere immersi in un’acqua immobile, e in movimento, che non è mai la stessa. Francesco Carofiglio non fa sconti e non cerca un conforto in queste pagine drammatiche, delicate, potenti. Eppure, incrociando i destini di queste vite spezzate, segna una direzione, per la salvezza, oppure la sogna. E salva magicamente un po’ anche noi.

 
 
 

FRANCESCO CAROFIGLIO
Francesco Carofiglio, architetto e scrittore italiano (Bari 1964). Dopo aver conseguito la laurea in architettura presso l’Università di Firenze ha progettato spazi per l’arte, lo spettacolo e l’esposizione museale. Ha lavorato per molti anni come attore e autore teatrale, collaborando tra gli altri con G. Albertazzi e U. Chiti e ha scritto sceneggiature per il cinema e la televisione. Tra le sue opere occorre citare With or Without you (2005), la graphic novel Cacciatori nelle tenebre (con il fratello Gianrico, 2007), L’estate del cane nero (2008), Wok (2013), La casa nel bosco (con G. Carofiglio, 2014), Voglio vivere una volta sola (2014), Una specie di felicità (2016), Il maestro (2017), L’estate dell’incanto (2019) e i libri per ragazzi Jonas e il mondo nero (2018), entrambe nel 2020 Jonas e il predatore degli incubi e Poesie del tempo stretto, e Le nostre vite (2021).

PROSSIMI EVENTI